Vasco Rossi e i suoi tre eredi: un nome sorprende

Vasco Rossi chiuderà questa settimana i sei concerti allo stadio San Siro, mentre il tour si concluderà settimana prossima con i due eventi all’Arena Fiera di Cagliari, il 18 e il 19 giugno. L’ennesimo record per il numero uno della musica italiana. E proprio per questo sono tanti i fan che si chiedono chi potrà un giorno lontano pensare di scalfire il loro cuore proprio come fa il Blasco. La via, però, sembra tracciarla proprio il Rocker di Zocca, come ammesso tempo fa.

Vasco Rossi e i suoi eredi

Vasco Rossi sembra avere le idee chiare su quelli che potrebbero essere i suoi eredi in campo musicale. Il Blasco, infatti, in passato ha sottolineato di non amare i duetti, salvo le dovute eccezioni. E una di queste sembra essere quella relativa al duetto tra Ermal Meta e Fabrizio Moro, che con Non mi avete fatto niente ha vinto l’edizione 2018 di Sanremo. “Moro scrive molto bene, e anche se a me i duetti non piacciono molto, loro erano convinti e convincenti“, ha riferito il Rocker di Zocca. Ermal Meta che era presente anche ad uno dei concerti che Vasco ha tenuto a Milano in questi giorni, etichettando lo spettacolo come una vera e propria Seduta psicologica.

Un altro nome a sorpresa sembra essere quello di Ultimo, da sempre grande fan di Vasco Rossi. Il giovane cantautore ha sfiorato la vittoria del Sanremo quest’anno, arrivando secondo dopo aver vinto lo scorso anno Sanremo giovani. Proprio Ultimo sta omaggiando in tour il Blasco, esibendo durante i suoi spettacoli la cover di Albachiara.

L’opinione sul rap e la trap

Vasco Rossi ha espresso il proprio parere anche su due generi musicali che sembrano andare molto di moda negli ultimi tempi:

“Ascolto la trap, ma faccio parte di un’altra epoca. I rapper sono i nuovi cantautori. Scrivono testi provocatori, belli e potenti. E Caparezza su tutti è un genio. In giro vedo molti più talenti adesso di una volta”.

loading...
Letture 4.217

1 thought on “Vasco Rossi e i suoi tre eredi: un nome sorprende

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *