Vasco Rossi, arriva un nuovo riconoscimento a sorpresa

Il 12 giugno si è chiusa la serie di sei concerti che Vasco Rossi ha tenuto allo stadio San Siro. Sei date, tutte sold out, che hanno visto quasi 360.000 spettatori. Un record che non era mai riuscito a nessuno prima. Evento che verrà documentato dallo speciale che andrà in onda su Canale 5 lunedì in prima serata, dal titolo Siamo solo noi, sei come sei. Intanto i riconoscimenti sembrano non finire mai per il Rocker di Zocca.

Riconoscimento per Vasco Rossi

Per Vasco Rossi, intanto, arriva un nuovo riconoscimento. Il 7 agosto del 1979 Vasco Rossi depositava alla Siae Albachiara. Quarant’anni dopo la società degli autori e degli editori gli ha voluto rendere omaggio facendo riprodurre il primo bollettino depositato dal cantautore di Zocca con la sua firma e le sue note. In occasione dell’ultimo dei sei concerti a San Siro, il 12 giugno, è stato consegnato il premio al Blasco da parte del dg Siae Gaetano Blandini e l’Ad di Warner Chappell Roberto Razzini.

Blandini si è così espresso: “Un omaggio a nome di tutti i nostri associati che non sono tutti Vasco Rossi, ma vivono di musica. Come dice un tuo collega autorevole, Ennio Morricone, per fare bene il vostro mestiere bisogna avere talento, durata e passione e tu hai tutto questo”.

Il commento dell’amministratore delegato di Warner ed editore di Albachiara: “Ci sembrava giusto omaggiarti per questo grande successo che hai regalato a tutti noi”.

Felice e sorpreso Vasco Rossi, che ha commentato con un semplice ma significativo: “Beh, è splendido”.

loading...
Letture 191

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *