Il segreto di Vasco Rossi: ‘Ecco come è nata Rewind’

Una delle canzoni di maggior successo di Vasco Rossi è sicuramente Rewind. Singolo che non manca praticamente mai in scaletta nel corso dei suoi tour, e non potrebbe essere altrimenti. Bastano le prime note per far ballare il suo pubblico, con le donne pronte all’ormai consueto lancio del reggiseno sul palco. Una canzone il cui significato è abbastanza chiaro, basta leggere il testo. Il Blasco, però, si è soffermato nello spiegare come è nata questa canzone di grande successo, lanciata nel 1998, estratto dall’album Canzoni per me.

La spiegazione di Vasco

Vasco Rossi ha rilasciato una lunga intervista a Robinson, l’inserto culturale di Repubblica. Intervista anche video, disponibile proprio sul sito del noto quotidiano, in cui sono stati trattati vari temi. Il Blasco, però, si è soffermato anche su Rewind, singolo di grande successo che da oltre vent’anni fa tremare gli stadi e non solo:

“La canzone – scrive Vasco su Instagram – credo esprima bene quella voglia che ti prende, quella voglia che c’è prima di… Insomma è il racconto di un rapporto sessuale! Quello che colpisce di questa canzone in effetti credo sia la sincerità di quel desiderio, di come viene raccontato, un desiderio che appartiene a entrambi. Non c’è un tentativo di seduzione, non c’è un tentativo di piacere o di compiacere, io non scrivo per compiacere ma per comunicare delle sensazioni. Si, canta quello: il desiderio. Ed esprime una sensazione di necessità. Dal vivo viene da dio, sarà anche complice il fatto che la musica è molto trascinante. Infatti quando la mettemmo nel disco la consideravamo una canzone carina ma non così eccezionale, quando l’abbiamo fatta dal vivo ha preso una potenza tale che adesso è diventato il pezzo che tutti aspettano e che proprio non puoi non fare”.

loading...
Letture 1.884

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *